Aristotele - Aforismi e Frasi Famose

Aforismi e Frasi Famose
Filosofo e Scienziato dell'Antica Grecia
(384 a.c. - 322 a.c.)

Noi siamo quello che facciamo costantemente. L'eccellenza quindi non è un atto ma un'abitudine.
***
Essere irragionevoli è un diritto umano.
***
Le persone perfette non combattono, non mentono, non commettono errori e non esistono.
***
Le rivoluzioni non sono sciocchezze, ma dalle sciocchezze hanno origine.
***
È bene, nella vita come ad un banchetto, non alzarsi né assetati né ubriachi.
***
Gli uomini creano gli dèi a propria immagine, non solo riguardo alla loro forma, ma anche al loro modo di vivere.
***
Chiamiamo libero colui che esiste per se stesso e non per un altro.
***
Esercitare liberamente il proprio ingegno, ecco la vera felicità.
***
Gli uomini diventano filosofi perché sono dotati della capacità di meravigliarsi.
***
Tutti gl'uomini straordinari sono palesemente malinconici, collocando l'uomo malinconico a una zona prossima all'alterazione.
***
La speranza è un sogno fatto da svegli.
***
La dignità non consiste nel possedere onori, ma nella coscienza di meritarli.
***
Non conosciamo il vero se non conosciamo la causa.
***
È nella natura del desiderio di non poter essere soddisfatto e la maggior parte degli uomini vive solo per soddisfarlo.
***
È credenza comune pensare che la felicità dipenda dal tempo libero.
***
La gratitudine è un sentimento che invecchia presto.
***
Non esiste un vero genio senza una dose di follia.
***
Pensate da uomini saggi, ma parlate da gente comune.
***
Chi non conosce il suo limite tema il destino.
***

Aristotele Buddha Confucio Aristotele Buddha Confucio
Per essere felici ora
Lou Marinoff

Compralo su il Giardino dei Libri