Gianna Nannini - Frasi Famose

Frasi Famose
Cantautrice e Musicista Italiana
(Siena 14 Giugno 1954)

Con gli anni ho capito che col sesso conta la qualità non la quantità: l'obiettivo è gestirsi al meglio.
***
Quale razza mai di angelo potevo essere io in mezzo a un cielo che non era fatto per essere il mio.
***
Diciamo che non ho una preferenza precisa in campo sessuale. Quando si trova la persona giusta non è importante se è un uomo o una donna. Non mi piace definirmi bisessuale. Mi sembra di escludere un sacco di gente, hai capito? Magari i trans… Non mi sento bisessuale, mi sento polisessuale.
***
Io sono una inguaribile libertaria. Non trovo interessanti alcune cose come la formazione di una famiglia.
***
Per sballato che sia, un complimento ha sempre il merito della generosità.
***
Dio è donna. Lo capirai presto e lo capiremo insieme.
***
Mi sento una furia del firmamento su un cavallo senza sella.
***
Non si può fare di tutto il rock un fascio!
***
Un pensiero libero non può mai essere imprigionato.
***
Mi piace pensare che "Io e te" possa rimanere il mio inno all’amore, un amore grande che rivendichi il desiderio della donna e la sua libera scelta.
***
La sessualità per me è come il cibo e va vissuta naturalmente. Essere liberi significa non escludere uno dei due sessi. Non sono omosessuale. Non sono neanche bisessuale, che è una etichetta stupida che mi attribuiscono di frequente. Ho avuto esperienze sia con i maschi che con le femmine. E alla fine ho centrato il mio corpo e ho capito chi sono veramente.
***
Sono contraria al matrimonio. Trovo prioritarie altre lotte di libertà.
***
Nessuno vuole stare con me perché io sono innamorata del rock'n'roll. Io sono una suora. È inutile chiedermi con chi vado a letto. Ho una forte sessualità ma la sfogo nella musica. Il mio sogno è godere sul palco.
***
Odio il concetto di dualismo, anche politico, che va da di moda in questi ultimi tempi. Detesto lo scontro, il becerare continuo dei potenti, le categorie in cui siamo costantemente incasellati. Il cuore, quando riflette sul giusto o sbagliato, è semplicemente un'arma da fottere! Quell'organo, infatti, dovrebbe badare solo ai sentimenti intensi.
***

L'Essenza della Musica L'Essenza della Musica
Nuova edizione
Rudolf Steiner

Compralo su il Giardino dei Libri