Keith Richards - Frasi Famose

Frasi Famose
Musicista Britannico (Rolling Stones)
(18 Dicembre 1943)

Sono stato per 10 anni al numero uno della "Lista delle persone prossime a morire". Insomma, ero molto dispiaciuto quando ne sono uscito.
***
Non invito nessuno a fare quel che faccio io, sai? E perché dovrei? Ne resta di più per me!
***
Cosa sarei diventato senza il rock ‘n’ roll? Uno sfaccendato!
***
Io e Mick Jagger ci parliamo ancora e continuiamo a lavorare insieme. Forse c’erano altre situazioni da risolvere. Io e Mick, due ragazzi divisi dall’amore.
***
Ho ottenuto tutto ciò che volevo facendo parte dei Rolling Stones, fare dischi. Questo è stato l’unico obiettivo della mia vita.
***
La cosa più strana che mi è capitato di sniffare? Mio padre. Fu cremato, e non resistetti all'idea di polverizzarlo insieme a un po' di cocaina. A mio padre non sarebbe importato granché, a lui non fregava mai un cazzo. Andò giù piuttosto bene, e sono ancora vivo.
***
La mia priorità non era coinvolgere la gente musicalmente, ma intrattenerla: volevo che fossero lì per divertirsi.
***
Molte volte, quando devo suonare una canzone, faccio le prime note e poi non mi ricordo assolutamente come prosegue. Fortunatamente se lo ricordano le dita e vanno in automatico.
***
Io non ho un problema di droga. Ho un problema di polizia.
***
Prima di Elvis Presley il mondo era in bianco e nero. Poi è arrivato... ed ecco un grandioso technicolor.
***
A suo modo, la chitarra elettrica è stata fondamentale per farmi arrivare dove sono, o dove sono arrivati gli Stones. Dove sarei ora senza di lei? Da qualche parte a suonare a un volume terribilmente basso, ancora in attesa di cominciare.
***
Fare musica è meglio della droga e il fatto che abbia scritto e suonato canzoni che parlano di droga non c’entra nulla.
***
Ho avuto la capacità di lavorare con una squadra. Sono stato capace di mettere a fuoco un gruppo di musicisti che creassero entusiasmo, anche di fronte alle avversità.
***
Voglio che la gente si faccia una risata. Nessun dispiacere. Non ho mai avuto grandi aspettative su di me. So chi sono. So cosa so fare e cosa non posso fare. Sto ancora sperando di sorprendere me stesso. Amo la musica e amo trasmetterla agli altri, e questo è il massimo che posso fare.
***
I Led Zeppelin? No, non potrei mai sopportare di stare in una band con un cantante che fa mossette e si dà delle arie.
***

Enciclopedia Degli Accordi Per Chitarra - Phil Capone Enciclopedia degli Accordi per Chitarra
Oltre 500 accordi illustrati per la musica rock, blues, soul, country, jazz e classica
Phil Capone

Compralo su il Giardino dei Libri