Thomas Hobbes - Aforismi e Frasi Celebri


Aforismi e Frasi Celebri
Filosofo Britannico
(1588 - 1679)

Le parole sono i gettoni dei saggi, che non fanno i conti con essi, ma sono i soldi degli sciocchi.
***
La vita è un movimento incessante che, quando non può continuare in linea retta, si trasforma in moto circolare.
***
La gloria improvvisa è la passione che causa quelle smorfie chiamate risate.
***
Non imparare dai tuoi errori. Impara dagli errori degli altri così che tu non possa farne.
***
L'interesse e la paura sono i principi della società.
***
La credenza in una forza invisibile non ufficialmente riconosciuta si dice superstizione. Se c'è il riconoscimento ufficiale invece la chiamano religione.
***
La guerra non consiste solo in battaglie o in atti di combattimento, ma di un periodo di tempo, in cui la volontà di contendere in battaglia è abbastanza nota.
***
Le due virtù cardinali in guerra sono la forza e la frode.
***
Prima vivere, poi filosofare.
***
Senza spada i patti non sono che parole.
***
L'uomo è un lupo per il suo simile.
***
L'esaltazione degli antichi scrittori procede non dalla reverenza per i morti, ma dallo spirito di rivalità e dalla reciproca invidia dei vivi.
***
Il Papato non è altro che lo spettro del defunto impero romano assiso sulla sua tomba con corona in mano.
***
L'autorità, non la verità, fa la legge.
***
L'errore di un uomo non diventa la sua legge, né lo obbliga a persistere in esso.
***
Sto per intraprendere il mio ultimo viaggio, un grande salto nel buio.
***

La Filosofia della Libertà La Filosofia della Libertà

Rudolf Steiner

Compralo su il Giardino dei Libri