Giovanni Floris - Frasi Celebri


Frasi Celebri
Giornalista e Conduttore Televisivo
(Roma 27 Dicembre 1967)

La verità esiste, ma non possiamo mai sapere se è quella che stiamo dicendo noi. 
***
Mi preparo molto e miro a un obiettivo. E in genere riesco a portarlo a casa.
***
La politica dovrebbe rappresentare interessi, interpretare ideali, colmare il divario tra sogno e realtà; non può essere fatta solo sottolineando i vizi del proprio avversario.
***
Sono sempre stato convinto che essere di destra significhi difendere le opportunità di tutti, mentre essere di sinistra significhi darsi da fare perché tutti abbiano più opportunità.
***
Il potere non si contesta, si conquista.
***
Il giornalismo di agenzia è quello forse più vero e divertente, quello dove vivi a contatto diretto con la fonte e dove scopri la bellezza della Notizia.
***
La politica in Tv può essere molto facile anche per i politici, o per i politici che fanno finta di non essere tali: i politici populisti.
***
Penso che libertà e responsabilità debbano sempre andare a braccetto.
***
Con “Ballarò” ho imparato che ci sarà sempre una voce che descrive quello che fai in modo cattivo. Si dice che il video monta la testa. Per me è stato un bagno di umiltà.
***
Il "popolo" per il leader populista è quello che dice sì alle sue idee. Gli altri sono i nemici del popolo.
***
Che cosa è il populismo? In politica è la tendenza di un soggetto a rivolgersi direttamente a un non meglio identificato “popolo”, da lui considerato portatore di valori positivi in contrasto a una non meglio identificata “élite”.
***
Amo gli scenari, ma non amo né il bianco né il nero: è nel grigio che si trova più verità possibile.
***
Accusare i talk-show di dare una brutta immagine della politica è come prendersela con il termometro quando si ha la febbre.
***

Storie di Bimbi Senza Storia Storie di Bimbi Senza Storia

Giovanni Floris, Lorenzo Terranera

Compralo su il Giardino dei Libri