Marina Berlusconi - Frasi Famose

Frasi e Aforismi di imprenditori
Imprenditrice e Dirigente d’Azienda
(Milano 10 Agosto 1966)

Certe ricostruzioni fantasiose tendono ad accreditare, magari per scopi strumentali, l’ipotesi di una mia candidatura in politica, ipotesi che non c’è mai stata e che non c’è.
***
Se saltano le regole e le garanzie, se a esse si sostituisce la legge della giungla, prima o poi chiunque è a rischio, prima o poi l’intero paese va alla deriva.
***
La Leadership in Politica non si può trasmettere per via ereditaria o per investitura dinastica. Ciascuno se la deve costruire da sé e conquistare passo dopo passo.
***
Qualcuno dovrebbe spiegare all’ingegner De Benedetti che talvolta forse il silenzio è d’oro. 
***
Tra il seguire la politica, con tutta l’attenzione e il rispetto che merita, e in politica impegnarsi direttamente c’è una distanza abissale. Una distanza che non ho mai neppure lontanamente pensato di colmare.
***
Il processo Ruby non è un processo, è una farsa che non doveva neppure cominciare. Le presunte vittime negano, o addirittura accusano l'accusa.
***
Per chi avesse ancora dei dubbi sull'aria che tira nel palazzo di giustizia di Milano, c'è anche la sentenza sul divorzio di mio padre. La cifra fissata mi pare dimostri come ogni senso della realtà e della misura sia stato ampiamente superato.
***
Per Grillo e i suoi guardiani della rivoluzione parlerei di nullismo, con l'antiberlusconismo e con il loro essere antitutto tentano di mascherare il nulla assoluto di programmi e proposte. La politica avrà mille colpe, ma non può finire nelle mani di un gruppo di dilettanti, o replicanti, allo sbaraglio.
***