Frasi sull'Amicizia

frasi sull'amicizia




Quello che conta tra amici non è ciò che si dice, ma quello che non occorre dire.







Chi è amico di tutti non è amico di nessuno.
Arthur Schopenhauer

Avete tre tipi di amici: quelli che vi amano, quelli che non vi danno la giusta attenzione e quelli che vi detestano.

Non bisogna giudicare gli uomini dalle loro amicizie: Giuda frequentava persone irreprensibili.

Mi piace avere amici rispettabili; mi piace essere il peggiore della compagnia.

Il mio migliore amico è lo specchio, perchè quando piango non ride mai.

Il prender parte alla gioia, non il prender parte al dolore, fa l'amico.

Una donna può stringere legami di amicizia con un uomo, ma per mantenerla è necessario il concorso d'una leggera avversione fisica.

Quello che rende indissolubili le amicizie e ne raddoppia l'incanto è un sentimento che manca all'amore: la sicurezza.

Il migliore amico è colui che tira fuori il meglio di me.
Henry Ford

Chi non comprende il tuo silenzio probabilmente non comprenderà nemmeno le tue parole.

Non è vero che un amico si vede nel momento del bisogno, un amico si vede sempre.

Arricchiamoci delle nostre reciproche differenze.

Un vero amico è il maggiore dei beni e quello che, tra tutti, ci si cura meno di acquistare.

Per farsi un amico ci vuole quasi una vita. Bisogna essere stati poveri insieme e qualche volta felici.

L’amicizia è una forma di amore impregnata, intessuta di eticità.

Nella nostra vita non saranno le parole dei nostri nemici ad essere ricordate, ma i silenzi dei nostri amici.
Martin Luther King

Per farsi dei nemici non è necessario dichiarare guerra, basta dire quello che si pensa.

La cattiva sorte ci mostra chi non sono i veri amici.

Lo splendore dell’amicizia non è la mano tesa né il sorriso gentile né la gioia della compagnia:
è l’ispirazione spirituale quando scopriamo che qualcuno crede in noi ed è disposto a fidarsi di noi.
Ralph Waldo Emerson

Un amico è una persona con cui posso essere sincero; davanti a lui posso pensare ad alta voce.

Le amicizie non si scelgono per caso, ma secondo le passioni che ci dominano.

Molte persone entreranno ed usciranno dalla tua vita, ma soltanto i veri amici lasceranno impronte nel tuo cuore.

Io un profeta? Io popolare? Io sono sempre stato popolare. Avere cinque buoni amici è già essere popolare.

Un amico è colui che sta dalla tua parte quando hai torto, non quando hai ragione. Perchè quando hai ragione sono capaci tutti.

Il legame di ogni rapporto, sia nel matrimonio sia nell'amicizia, sta nella conversazione.

Chi si loda di aver conquistato una moltitudine di amici in realtà non ne ha mai avuto uno.

Uno dei benefici dell'amicizia è di sapere a chi confidare un segreto.

L'amicizia raddoppia le gioie e divide le angosce a metà.

Un rapporto d'amicizia che sia fra uomini o fra donne, è sempre un rapporto d'amore. E in una carezza, in un abbraccio, in una stretta di mano a volte c'è più sensualità che nel vero e proprio atto d'amore.

Non è tanto l'aiuto degli amici che ci giova, quanto la fiduciosa certezza che essi ci aiuteranno.

Un amico a metà è un mezzo traditore.

L'amicizia è fedele in tutto, tranne che nei servigi e nelle faccende d'amore.

Quegli amici che hai e la cui amicizia hai messo alla prova, aggrappali alla tua anima con uncini d'acciaio.

Credere che l'amicizia esista è come credere che i mobili abbiano un'anima.

L'amicizia è la cosa più difficile al mondo da spiegare. Non è qualcosa che si impara a scuola.
Ma se non hai imparato il significato dell'amicizia, non hai davvero imparato niente.

Il simile è amico al simile: che, cioè, il solo buono è amico al solo buono, mentre il cattivo non contrae mai una vera amicizia né col buono né col cattivo.

Un amico è un regalo che si fa a se stessi.
Robert L. Stevenson

Pochi i vizi che impediscono a un uomo di avere tanti amici quanto il possesso di troppe straordinarie qualità.

Elogio dell'Amicizia - Paolo Crepet Elogio dell'Amicizia

Paolo Crepet

Compralo su il Giardino dei Libri