Le migliori frasi su Twitter di Kalil

Affascinante, un pò eccentrica, apparentemente tradizionale nei valori ma distante dai luoghi comuni e dall'uniformità del pensiero "sensational". Profonda, talvolta paradossale, a tratti dolce a tratti pungente, attenta come chi entrando in una stanza nota l'inclinazione del quadro appeso alla parete e lo raddrizza. Leggendola si ha la sensazione che Kalil stia in realtà annotando pensieri su un diario, come se i pensieri che la sfiorano in quel determinato momento prendessero corpo in 140 caratteri. Insomma per gli amanti dell'originalità c'è Kalil...vi lascio alle sue frasi. Buona lettura.


Seguila su Twitter @lilwasthere


Una mente che accetta i limiti ti esplode nel corpo.

Una donna annoiata fa esattamente le stesse cose che fa un uomo eccitato.

Alcuni ti dicono "sei bellissima". Altri ti guardano, e lo diventi.

Il problema è che le donne considerano un uomo che dice la verità su di loro, come un uomo che odia le donne.

Alcuni hanno un passato, io ho una storia. Ma le storie non interessano.

Disse: "se mi lasci non sarò mai in grado di amare un'altra donna". E lei lo lasciò.

Perché, in un certo senso, l'attesa è una forma di meditazione.

L'uomo che piace a me ascolta come se stesse aspettando.

Un uomo intelligente non usa la sua intelligenza per portarti a letto.

Una mente aperta è fantastica. È un vuoto senza mancanze.

Pensarla diversamente non è essere d'accordo con il cattivo.

Il vuoto che state cercando di riempire è il pieno che non vi piace più.

Essere la causa mi piace come effetto.

Il femminismo fallisce nel momento in cui le donne piangono anziché dare un pugno.

Le donne non sono qui per evitare la realtà. Le donne sono qui per sopravvivere alla realtà.

L'uomo che è subito d'accordo con te ti toglie il piacere che provoca l'arrendersi gradualmente.

Non è che gli uomini amano meno. Gli uomini nascondono meglio.

Sei abbastanza uomo da essere un po' donna?

Tutti vogliono essere amati per ciò che sono e nessuno che si fa vedere com'è.

Il tempo è personale.

I miei occhi cambiano spesso colore. Dipende da chi mi parla.

Prima di frenare la discesa ricorda cosa ti ha spinto a salire su quello scivolo.

Per dare la risposta giusta, mi concentro sulla prima parola della domanda.

Saper nascondere bene quello che sei veramente si chiama "forte personalità".

Voglio metterti le mani sul viso e baciarti le rughe. Gli anni dove non c'ero.

Sempre è troppo. Meglio se ogni giorno.

Se invertite le lettere della parola "Twitter" viene fuori Sindrome di Stoccolma.

Avete scambiato il concetto di libertà con l'entusiasmo della fuga.

La personalità non è personale è solo un modo per esprimere la nostra resistenza al mondo.

Scriverti è disegnare una porta su un muro e aprirla.

Quindi personalità non vuol dire essere se stessi. A nessuno interessa il tuo te stesso.

La prima impressione, anche se non è l'unica impressione, è sempre quella che sopravvive.

Amava più l'essere innamorato di lei che amare lei.

Non farei mai sesso con il mio migliore amico. Un figlio si.

Avete notato? Quando la donna non è sua l'uomo la capisce benissimo.

Credo che una donna veramente esigente non dice mai di essere tale.

Le parole sono ciò che accade quando il corpo è troppo lontano.

Il nostro più grande problema è che pensiamo fuori dagli schemi restando chiusi dentro piccole scatole.

Conoscere me è una cosa, sapere chi sono io è un'altra cosa.

Non è come sembra, è come ti fa sentire.

La cosa giusta è magia. Purtroppo, la cosa sbagliata è il Mago.

Essere se stessi è un superpotere che nemmeno i supereroi se lo possono permettere.

Non esiste l'ego. E' solo una invenzione per rendere le emozioni razionali e la razionalità una cosa che fa star bene.

Chi scrive fa l'amore con la lingua. Chi legge, guarda.

Mettiamoci comodi, dai. Restiamo sconosciuti.

Noi umani non siamo belli, è il desiderio di bellezza che ci rende belli.

Se cominci la frase con "io ti garantisco che"…io vado a raccogliere le margherite.

Il carattere si mostra quando le spalle sono contro il muro.

Talmente nuda quando ti parlo che anche un semplice tocco diventerebbe vestito.

Siamo ciò che siamo, non ciò che eravamo.

Se non ti piaccio è perché abbiamo qualcosa in comune.

Non si tratta di chi fa la prima mossa. Si tratta di chi fa finta di fare la prima mossa.

Solo un genio può dire la verità delicatamente.

Pensarti è intimità non fuga.

Attenti a non confondere ciò che è falso con ciò che è irreale.

Le donne amano le bugie quando conoscono la verità.

Ci sono 7 o 8 momenti di lucidità che rendono la vita vivibile. No, il sesso non è un momento. Il sesso è coinvolto in tutti.

Basta dire "tutti gli uomini sono stronzi" dite "lui è stronzo". Le altre non c'entrano con le vostre scelte stupide.

Non è che alcune regole sono state fatte per essere infrante, è che se picchi forte, prima o poi, tutto si rompe.

Non esiste l'ego. E' solo un'invenzione per rendere le emozioni razionali e la razionalità è una cosa che fa star bene.

Tutti Pazzi per Twitter

Tutti Pazzi per Twitter



Tim O'Reilly, Sarah Milstein


Compralo su il Giardino dei Libri