Frasi sulla Vergogna


"Il fondamento della vergogna non è il nostro sbaglio personale, bensì che tale umiliazione sia visibile da tutti."

(Milan Kundera)

Chi non ha rispetto di se stesso chiama su di sé la vergogna.
Proverbio Cinese

Mi vergogno di chi si vergogna.
Francesco Nuti

La vera vergogna è provare vergogna.
Leonardo Pieraccioni

Nulla consuma il corpo quanto l'ansia e chi ha fede in Dio dovrebbe vergognarsi di essere preoccupato per qualsivoglia cosa.
Gandhi

Non è una vergogna essere schiavi: è una vergogna avere schiavi.
Gandhi

I libri che gli uomini chiamano immorali sono semplicemente libri che mostrano al mondo la sua vergogna.
Oscar Wilde

Quando uno stupido fa qualcosa di cui si vergogna, dice sempre che è suo dovere.
George Bernard Shaw

Soffro della malattia dello scrivere libri e di vergognarmi d'essi quando sono finiti.
Montesquieu

Gli occhi sono la dimora della vergogna.
Aristotele

Gli uomini intelligenti non si vergognano di tirar fuori la loro parte femminile.
Donatella Versace

Un uomo non dovrebbe mai vergognarsi di confessare di aver avuto torto; che poi è come dire, in altre parole, che oggi è più saggio di quanto fosse ieri.
Jonathan Swift

Non mi sorprendo di vedere gli uomini malvagi, ma spesso mi sorprendo di non veder vergogna in loro.
Jonathan Swift

Quel che per la mente è vergogna, è bellezza e null’altro per il cuore.
Fëdor Dostoevskij

In un paese ben governato la povertà è qualcosa di cui ci si deve vergognare.
Confucio

Non vergognarti degli errori, rendendoli così dei crimini.
Confucio

Spesso ci vergogneremmo delle nostre più belle azioni se la gente vedesse tutti i motivi che le determinano.
François de La Rochefoucauld

Uno dei problemi chiave di oggi è che la politica è una vergogna, la gente per bene non va al governo.
Donald Trump

Ciò che inizia in rabbia finisce in vergogna.
Benjamin Franklin

Chi arrossisce è già colpevole, la vera innocenza non ha vergogna di nulla.
Jean-Jacques Rousseau

Coloro che vincono, in qualunque modo vincano, mai non ne riportano vergogna.
Niccolò Machiavelli

Non vedo perché vergognarsi delle storie d'amore omosessuali, o perché farne una questione.
Franco Zeffirelli

La vergogna che i tedeschi non conobbero, quella che il giusto prova davanti alla colpa commessa da altrui, e gli rimorde che esista, che sia stata introdotta irrevocabilmente nel mondo delle cose che esistono, e che la sua volontà sia stata nulla o scarsa, e non abbia valso a difesa.
Primo Levi

Dì la verità e svergogna il diavolo.
Stephen King

L’uomo si vergogna più dei propri difetti fisici che di quelli spirituali.
Roberto Gervaso

Amante del paradosso è colui il quale ricerca e scopre la verità esponendola in modo da irritare l'opinione comune, costringendola a riflettere ed a vergognarsi di se stessa e della supina inconsapevole accettazione di errori volgari.
Luigi Einaudi

Il cielo sa che non dovremmo mai vergognarci delle nostre lacrime, perché sono pioggia sulla polvere accecante della terra che ricopre i nostri cuori induriti.
Charles Dickens

Il miglior scrittore sarà colui che ha vergogna di essere un letterato.
Friedrich Nietzsche

Che cos’è il sigillo della raggiunta libertà? Non provare più vergogna davanti a sé stessi.
Friedrich Nietzsche

Affogò perché si vergognava a gridare aiuto.
Marcello Marchesi

Una brava persona si vergogna anche davanti a un cane.
Anton Čechov

Nulla è scandaloso quanto gli stracci e nessun crimine è vergognoso quanto la povertà.
George Farquhar

L'Energia della Vergogna Fazil' Iskander

L'Energia della Vergogna



Fazil' Iskander


Compralo su il Giardino dei Libri