Frasi sul Giornalismo


Un vero giornalista: spiega benissimo quello che non sa.
Leo Longanesi

Il giornalista è colui che distingue il vero dal falso... e pubblica il falso.
Mark Twain

Se non hai letto il giornale, sei disinformato. Se l’hai letto, sei male informato.
Mark Twain

Stampa: potentissima lente d’ingrandimento. Con l’aiuto di un “noi” e di un poco d’inchiostro trasforma lo squittio di un topolino nel ruggito di un leone editoriale.
Ambrose Bierce

Un giornale che è fedele al suo scopo si occupa non solo di come stanno le cose, ma di come dovrebbero essere.
Joseph Pulitzer

Una stampa cinica e mercenaria, prima o poi, creerà un pubblico ignobile.
Joseph Pulitzer

Il pubblico ha un’insaziabile curiosità di sapere tutto. Tranne quello che vale la pena conoscere. Il giornalismo, consapevole di questo, e avendo un atteggiamento commerciale, soddisfa queste richieste.
Oscar Wilde

Le due grandi armi impiegate dai partiti per riuscire sono i giornali e le associazioni.
Alexis de Tocqueville

Bisogna imparare a stare da soli: senza telefonino, senza computer, senza musica, senza televisione, senza messaggini, senza giornali e riviste, almeno per un'ora o qualche ora al giorno. Imparare a pensare, da soli.
Susanna Agnelli

Le guerre cominciano perché i diplomatici raccontano bugie ai giornalisti e poi credono a quello che leggono.
Karl Kraus

Il giornalista è stimolato dalla scadenza. Scrive peggio se ha tempo.
Karl Kraus

Non avere un pensiero e saperlo esprimere – è questo che fa di uno un giornalista.
Karl Kraus

I giornalisti si scusano sempre con noi in privato per quello che hanno scritto contro di noi in pubblico.
Oscar Wilde

Una sola frase basterà a descrivere l'uomo moderno: egli fornicava e leggeva i giornali.
Albert Camus

Quando il direttore di un quotidiano va in ferie, corre il rischio che le vendite del giornale, in sua assenza, diminuiscano. Ma ne corre uno maggiore: che aumentino.
Indro Montanelli

Le donne sono come i giornalisti: quando vinci, arrivano.
Valentino Rossi

Il giornalista deve avere sempre e comunque una religione del dubbio.
Ferruccio De Bortoli

È nata, così, una nuova figura di italiano che, oltre al proprio “particulare”, ubbidisce a un riflesso condizionato di natura emotiva, pro o contro Berlusconi. Un perfetto prodotto del marketing ideologico da parte di un giornalismo che non si prefigge di informare, né di giudicare con onesta coerenza, ma di creare, e addestrare, l'uomo nuovo: l'idiota di parte.
Piero Ostellino

La preghiera del mattino dell'uomo moderno è la lettura del giornale. Ci permette di situarci quotidianamente nel nostro mondo storico.
Friedrich Hegel

Buona parte del giornalismo rock è gente che non sa scrivere, che intervista gente che non sa parlare, per gente che non sa leggere.
Frank Zappa

Se le parole sono state inventate per nascondere il pensiero, allora i giornali sono un grande miglioramento di una pessima invenzione.
Henry David Thoreau

Quei bordelli del pensiero che si chiamano giornali.
Honorè de Balzac

La redazione di un giornale è il terminale della società.
Vittorio Feltri

Paghiamo le tasse che poi diventano contributi per i giornali che mandano i loro giornalisti ad Amici. Forse ci vuole un colpo di stato.
@J_Gufo [Twitter]

Quando leggo i giornali alla mattina mi arrabbio. E allora penso a Epicuro che diceva che per star sereni bisogna star lontani dalla prigione degli affari e della politica. Aveva proprio ragione.
Ottavio Missoni

Non invento i miei libri: saccheggio storie dai giornali o ascolto con orecchio attento le vicende degli amici.
Isabel Allende

Le vere domande che mi scombussolano non sono quelle dei giornalisti, ma quelle che continuo a farmi io.
Enzo Ferrari

Tutti i giornalisti sono, per via del loro mestiere, degli allarmisti; è il loro modo di rendersi interessanti.
Arthur Schopenhauer

Il modello della stampa generalista è destinato al tramonto, i giornali cartacei di domani saranno sempre più snelli e specializzati e la convergenza di contenuti informativi multimediali sul web è ormai una strada obbligata, specie per i periodici.
Paolo Mieli

Nelle generazioni passate di questo mestiere c’erano persone per bene che pensavano solo al giornale; ma c’erano anche persone meno perbene che pensavano a se stessi sfruttando il giornale; e il ruolo e il potere che gli derivavano dal giornale.
Paolo Mieli

È un nucleo di giornalisti che si propone di ridare funzione al Quarto potere per stimolare una classe politica vociante, sbandata, inconcludente.
Paolo Mieli

Se la libertà di stampa significa qualcosa, significa il diritto di dire alla gente ciò che non vuol sentirsi dire.
George Orwell

Ritengo una delle fortune della mia vita il fatto di non scrivere per i giornali. Le mie tasche ci rimettono, ma la mia coscienza è soddisfatta.
Gustave Flaubert

Quando si dice che la comunicazione è uno strumento indispensabile per lavorare in questa società del­l’informazione, si è già spiegato perché i poteri si occupano di giornali, di tivù, di reti telematiche.
Paolo Mieli

Il giornalismo di agenzia è quello forse più vero e divertente, quello dove vivi a contatto diretto con la fonte e dove scopri la bellezza della Notizia.
Giovanni Floris

I giornali italiani non sono tanto dannosi quanto irrilevanti. Il confronto con i giornali stranieri è umiliante. Quelli si occupano di cose serie mentre da noi si stampano solo cazzate. Provo ripugnanza per questo modo di fare giornalismo.
Massimo D’Alema

Oriana Fallaci ha sempre avuto un carattere forte e difficile, spigoloso, e non ha mai cercato di arruffianarsi il pubblico o i potenti che intervistava, o i giornalisti, o i critici che dovevano parlare di lei, anzi.
Enrico Mentana

Indro Montanelli è fatto così: un maestro di giornalismo che ogni tanto s'impenna con qualcuna delle sue bizzarrie.
Giorgio Bocca

Vespa non lo considero un giornalista, lo considero un servo di regime. [...] Non è una questione di sinistra o di destra: non si può essere considerati giornalisti se non si ha il coraggio di dire la verità, e la verità non è né di sinistra né di destra.
Giorgio Bocca

Molti giornalisti ci hanno pesantemente attaccato dicendo che i testi delle nostre canzoni sono letteralmente pessimi. Loro tendono a dimenticare che la maggior parte di coloro che acquistano dischi e che si interessano di musica non vantano tutti lauree in letteratura, e non leggono nemmeno molti libri. E così noi che scriviamo musica. È possibile che alcuni dei miei testi siano banali, perché io non sono nulla di speciale nel comporre.
Roger Waters

Strano che nessuno se ne sia accorto. Neanche i giornali intelligenti e fini, tipo Repubblica e Corriere della Sera. Ma prima o poi i poveri si accorgeranno: se i ricchi stanno con i comunisti o c'è qualcosa che non va nei ricchi o c'è qualcosa che non va nei comunisti.
Vittorio Feltri

Per quale motivo in Italia anche la stampa più autorevole e i telegiornali più accreditati fanno l'occhiolino agli estremisti e deplorano i tutori della legalità? Lo fanno per convenienza. Lo fecero nel Sessantotto e anni successivi, non hanno mai smesso di farlo, continuano a farlo. Hanno l'esigenza insopprimibile di essere apprezzati dalla sinistra.
Vittorio Feltri

Io mi sono limitato ad adottare la formula giornali­stica di Indro Montanelli. Ma l'ho realizzata meglio perché mi sono sempre esposto, ci ho messo la faccia. Lui invece era come Veltroni: "Sì, ma an­che no". Non si schierava nettamente, il suo editoriale era così in chiaroscuro che alla fine non capivi mai se fosse chiaro o scuro.
Vittorio Feltri

I giornali fanno in modo che uno si senta obbligato a preparare una lista di chi c’è e chi non c’è. Se fosse per la mia indole io non la farei neanche. Io amo la privacy. La gente conosciuta viene da Ferré perché è amica mia. Non per essere alla sfilata di Ferré.
Gianfranco Ferrè

Il giornalismo non è un mestiere che consenta un tempo libero autonomo rispetto alla professione. Richiede una vocazione. Se quella vocazione non c’è, è inutile provarci.
Eugenio Scalfari

Non ho mai pensato alla moda in riferimento all’età. Indosso quello che mi piace, quello che mi sta bene, quello in cui mi sento bene, senza alcun rapporto con quello che le giornaliste dichiarano essere più o meno di moda.
Krizia

Il giornalista è uno storico del presente, ma non sempre i buoni libri di storia si scrivono in un giorno, spesse volte in un'ora, spesse volte in un minuto.
Umberto Eco

Se il giornalista è cieco vede solo le ombre. Se il giornalista non è cieco vede anche le luci.
Giorgio Napolitano

Il pettegolezzo diverte solo noi giornalisti: ce la cantiamo e ce la suoniamo.
Maurizio Costanzo